Risotto agli agrumi

Ingredienti per 4 persone

 

320 gr di riso Carnaroli,

100 gr. di mascarpone,

1 arancia,

1 limone,

2 cipolle dorate,

1 carota,

15 gr di olio extravergine di oliva,

1 bicchiere di vino bianco secco,

25 gr di pecorino romano grattugiato,

timo q.b.,

sale e pepe nero in grani.

 

Il tempo necessario: circa 1 ora

La difficoltà: 

 

Realizzazione della ricetta

Mondate la cipolla (1) e tagliatela a metà (2). Ponetela sul fuoco in un tegame piuttosto capiente con il taglio rivolto verso il basso (3).

Nel frattempo utilizzando un pelapatate ricavate la scorza sia dell'arancia (4) che del limone (5), avendo cura di non prelevare anche la parte bianca che risulterebbe amara. Fate in modo di ottenere dei pezzi di scorza piuttosto grandi (6).

Tagliate la carota in pezzi senza pelarla, ma avendo cura di lavarla bene (7). Non appena la cipolla sarà ben dorata (8) aggiungete nello stesso tegame anche l'acqua (9), le carote

le scorze di arancia e di limone (10). Aggiungete poi anche i grani di pepe nero (11) e un cucchiaio di sale grosso (12). 

 

 

 

 

 

 

 

 

Portate a bollore (13) e lasciate cuocere per circa un'ora (14). Dopodiché filtrate il tutto (15) e mantenete il brodo in caldo

Prendete il limone e l'arancia a cui avete tolto la buccia e pelateli entrambi a vivo (16-17), facendo attenzione ad eliminare completamente la parte bianca. Quindi tagliate l'arancia e il limone, prima a fette e poi a dadini cercando di non perdere i succhi (18).

Tritate finemente la cipolla (19) e lasciatela imbiondire in un tegame insieme all'olio, aggiungendo un mestolo di brodo per farla stufare dolcemente (21).

Solo quando il brodo sarà evaporato  e la cipolla risulterà ben appassita aggiungete il riso (22). Tostatelo a fuoco medio-dolce per circa 2 minuti mescolando spesso (23), quindi sfumate con il vino bianco (24).

Versate un mestolo di brodo (25) e proseguite la cottura per circa 15-18 minuti aggiungendone altro al bisogno (26) e mescolando. Per i tempi di cottura consigliamo di seguire le indicazioni riportate sulla confezione del risotto. Quando mancheranno 2-3 minuti e il riso sarà quasi cotto regolate di sale e di pepe (27).

Aggiungete anche i dadini di agrumi (28) e mescolate per amalgamare il tutto (29); non preoccupatevi se i dadini di agrumi non resteranno integri ma si sfalderanno leggermente. Non appena sarà cotto alla perfezione spegnete il fuoco e aggiungete il mascarpone (30).

Mescolate e aggiungete anche il pecorino (31). Mescolate nuovamente e se dovesse essere necessario aggiungete ancora un mestolo di brodo. In ultimo unite le foglioline di timo (32) e servite il vostro risotto agli agrumi ancora caldo (33).

 

Accompagnare con Etna Bianco