Filetto di maiale all’arancia

Ingredienti per 4 persone

 

1 filetto di maiale di ca. 1 kg,

100 gr. di cipolle dorate,

60 gr. di sedano,

100 gr. di carote,

4 rametti di rosmarino,

il succo di 1 arancia,

20 gr. di olio di oliva extravergine,

1 spicchio di aglio,

150 gr. di brodo vegetale,

sale, pepe nero.

 

Il tempo necessario: circa 2 ore

La difficoltà: 

Realizzazione della ricetta

 

Lavate e pelate il sedano e la carota, sbucciate la cipolla e poi procedete tagliando le verdure a pezzetti grossolani (1-2-3).

Spremete il succo di un'arancia (4) e tenetelo da parte. Posizionate il filetto di maiale su di un tagliere ed eliminate il grasso in eccesso e i tendini (la parte bianca translucida).  Poi con lo spago da cucina legate il filetto  (5-6),

Tra i nodi di spago inserite i rametti di rosmarino e di timo (7), poi salate e massaggiate la carne con il pepe nero, pestato (8). Prendete un tegame o una padella dal bordo alto adatta anche alla cottura in forno, scaldate l’olio di oliva con lo spicchio di aglio sbucciato (9)

 

 

 

 

 

 

 

 

adagiate in padella la carne (10) e fate scottare su tutti i lati a fuoco vivace in modo da creare la crosta in superficie. Sfumate con il succo d'arancia (11), poi unite il pepe in grani (12)

procedete aggiungendo tutte le verdure: il sedano (13), le cipolle (14) e le carote (15).

Per ultimo unite anche il brodo vegetale (16). A questo punto spegnete il fuoco e proseguite la cottura in forno statico preriscaldato a 200° per 1 ora. A cottura ultimata (17) estraete il filetto dal tegame (tenendo il fondo di cottura da parte) (18)

eliminate la legatura realizzata con lo spago (19) e tagliatelo a fette (20). In un recipiente dal bordo alto versate il fondo di cottura con le verdure e con l’aiuto di un frullatore ad immersione riducete tutto ad una salsina omogenea (21), se dovesse risultare troppo liquida fatela addensare sul fuoco, viceversa potete allungarla con un pò brodo fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Distribuite parte della salsa su un piatto da portata (22), adagiate l'arrosto a fette ( se preferite potete lasciarne una parte intera) e insaporitelo con altra salsa (23). Potete guarnire il filetto di maiale all'arancia con delle sottili fettine di arancia e servirlo ben caldo (24).

 

Accompagnare con Grignolino d’Alba