ELENCO DEI VINI ITALIANI

VINI DOC

In Italia più di 300 vini hanno ricevuto la Denominazione di Origine Controllata (DOC).

Si riporta di seguito l'elenco dei vini DOC italiani ,ad ottobre 2007,suddivisi per regione in ordine alfabetico.

 

Abruzzo

 

Basilicata

 

Calabria

 

Campania

  • Aglianico del Taburno (Rosato; Rosso anche nella versione Riserva) prodotto nella provincia di Benevento

  • Aversa Asprinio (Bianco anche nella tipologia Spumante o proveniente da forme di allevamento della pianta ad alberata aversana) prodotto nelle province di Caserta e Napoli

  • Campi Flegrei (Bianco; Rosso nelle tipologie Normale, Novello e Passito); con indicazione del vitigno: Falanghina (Bianco nelle tipologie Normale e Spumante), Piedirosso o "Per' e Palummo" (Rosso nelle tipologie Normale, Riserva, Novello e Passito); prodotto nella provincia di Napoli

  • Capri (Bianco; Rosso) prodotto nella provincia di Napoli

  • Castel San Lorenzo (Bianco; Rosato; Rosso); con indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Moscato (Bianco nelle tipologie Normale, Lambiccato e Spumante); prodotto nella provincia di Salerno

  • Cilento (Bianco; Rosato; Rosso); con indicazione del vitigno: Aglianico (Rosso); prodotto nella provincia di Salerno

 

  • Costa d'Amalfi (Bianco; Rosato; Rosso) prodotto nella provincia di Salerno; con l'eventuale indicazione delle sottozone

    • Furore (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie Normale e Riserva)

    • Ravello (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie Normale e Riserva)

    • Tramonti (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie Normale e Riserva)

  • Falerno del Massico (Bianco; Rosso anche nella versione Riserva); con indicazione del vitigno: Primitivo (Rosso anche nella versione Riserva o Vecchio); prodotto nella provincia di Caserta

  • Galluccio (Bianco anche nella versione Riserva; Rosato anche nella versione Riserva; Rosso anche nella versione Riserva) prodotto nella provincia di Caserta

  • Guardiolo o Guardia Sanframondi (Bianco anche nella tipologia Spumante; Rosato; Rosso anche nella tipologia Novello e nella versione Riserva); con indicazione del vitigno: Falanghina (Bianco); Aglianico (Rosso anche nella versione Riserva); prodotto nella provincia di Benevento

  • Ischia (Bianco nelle tipologie Normale, Superiore e Spumante; Rosso); con indicazione del vitigno: Forastera (Bianco); Biancolella (Bianco); Piedirosso o "Per' e Palummo" (Rosso nelle tipologie Normale e Passito); prodotto nella provincia di Napoli

 

Emilia-Romagna

  • Bosco Eliceo (Bianco nelle tipologie Normale e Frizzante); con indicazione del vitigno: Sauvignon (Bianco nelle tipologie Normale e Frizzante); Fortana (Rosso nelle tipologie Normale e Frizzante); Merlot (Rosso) prodotto nelle province di Ferrara e Ravenna

  • Cagnina di Romagna (Rosso) prodotto nelle province di Forlì e Ravenna

  • Colli Bolognesi (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace e Frizzante); con indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Chardonnay (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Spumante); Merlot (Rosso); Pignoletto (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante, Spumante e Superiore); Pinot Bianco (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Spumante); Riesling Italico (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace e Frizzante); Sauvignon (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Superiore); prodotto nelle province di Bologna e Modena. Con l'eventuale indicazione delle sottozone

    • Colline di Oliveto con l'indicazione del vitigno: Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Chardonnay (nella tipologia Normale e Spumante); Pignoletto (Bianco nella tipologia Normale, Passito e Frizzante); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna

    • Colline di Riosto, con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Pignoletto (Bianco nella tipologia Normale e Frizzante); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna

    • Colline Marconiane con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Pignoletto (Bianco nella tipologia Normale, Passito e Spumante); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna

    • Monte San Pietro con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso); Cabernet Sauvignon (Rosso); Pignoletto (Bianco); Pinot Bianco (Bianco); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna

    • Serravalle con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Pignoletto (Bianco); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna

    • Terre di Montebudello con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso Riserva); Pignoletto (Bianco nelle tipologie Normale, Superiore e Spumante); Sauvignon (Bianco nelle tipologie Normale e Superiore); prodotto nelle province di Bologna e Modena

    • Zola Predosa con l'indicazione del vitigno: Cabernet Sauvignon (Rosso); Chardonnay (Bianco); Merlot (Rosso); Pignoletto (Bianco); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna

  • Colli Bolognesi Classico Pignoletto (Bianco) prodotto nella provincia di Bologna

  • Colli di Faenza (Bianco; Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); con indicazione del vitigno: Pinot Bianco (Bianco); Trebbiano (Bianco); Sangiovese (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); prodotto nelle province di Forlì e Ravenna

  • Colli di Imola (Bianco nelle tipologie Normale, Superiore e Frizzante; Rosso nelle tipologie Normale, Riserva e Novello); con indicazione del vitigno; Barbera (Rosso nelle tipologie Normale e Frizzante); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Chardonnay (Bianco); Pignoletto (Bianco); Sangiovese (Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); Trebbiano o Trebbiano Romagnolo (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna

  • Colli di Parma prodotto nella provincia di Parma

  • Colli di Rimini prodotto nella provincia di Rimini

  • Colli di Scandiano e di Canossa prodotto nella provincia di Reggio Emilia

  • Colli Piacentini prodotto nella provincia di Piacenza: Gutturnio (Rosso); Bonarda(Rosso); Ortrugo (Bianco)

  • Colli Romagna Centrale prodotto nelle province di Ravenna e Forlì

  • Lambrusco prodotto nella provincia di Modena:

  • Pagadebit di Romagna prodotto nelle province di Ravenna e Forlì

  • Reggiano prodotto nella provincia di Reggio Emilia

  • Reno prodotto nelle province di Bologna e Modena

  • Romagna Albana Spumante (Bianco Spumante) prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna

  • Sangiovese di Romagna prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna

  • Trebbiano di Romagna prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna

 

Friuli-Venezia Giulia

Lazio

 

Liguria

  • Cinque Terre (Bianco) prodotto nella provincia della Spezia; con l'eventuale indicazione delle sottozone

  • Cinque Terre Sciachetrà (Bianco nelle tipologie Normale e Riserva) prodotto nella provincia della Spezia;

  • Colli di Luni (Bianco; Rosso nelle tipologie Normale e Riserva); con indicazione del vitigno: Vermentino (Bianco); DOC interregionale prodotta nelle province della Spezia (Liguria) e di Massa-Carrara (Toscana)

  • Colline di Levanto (Bianco; Rosso nelle tipologie Normale e Novello) prodotto nella provincia della Spezia

  • Golfo del Tigullio (Bianco nelle tipologie Normale, Spumante, Frizzante e Passito; Rosato nelle tipologie Normale e Frizzante; Rosso nelle tipologie Normale, Frizzante e Novello); con indicazione del vitigno: Bianchetta Genovese (Bianco); Moscato (Bianco nelle tipologie Normale e Passito); Vermentino (Bianco); Ciliegiolo (Rosso); prodotto nella provincia di Genova

  • Riviera Ligure di Ponente (Bianco; Rosso); con indicazione del vitigno: Pigato (Bianco), Rossese (Rosso), Vermentino (Bianco); solo per i vini con indicazione del vitigno può essere aggiunta l'eventuale indicazione delle sottodenominazioni geografiche

  • Rossese di Dolceacqua o Dolceacqua

  • Val Polcevera (Bianco nelle tipologie Normale, Spumante, Frizzante e Passito; Rosato nelle tipologie Normale e Frizzante; Rosso nelle tipologie Normale, Frizzante e Novello); con indicazione del vitigno: Bianchetta Genovese (Bianco nelle tipologie Normale e Frizzante); Vermentino (Bianco nelle tipologie Normale e Frizzante); prodotto nella provincia di Genova; con l'eventuale indicazione della sottozona

  • Pornassio o Ormeasco di Pornassio

Lombardia

 

Marche

 

Molise

 

Piemonte

 

Puglia

Sardegna

 

Sicilia

 

Toscana

 

Alto Adige

  • Alto Adige e Südtirol prodotto nella provincia di Bolzano, con eventuale indicazione delle sottozone:

    • Colli di Bolzano, tedesco: Bozner Leiten

    • Meranese, ted. Meraner o Meranese di Collina, ted. Meraner Hügel

    • Santa Maddalena, ted. Sankt Magdalener

    • Terlano, ted. Terlaner

    • Valle Isarco, ted. Eisacktaler

    • Valle Venosta, ted. Vinschgau

  • Lago di Caldaro o Caldaro (ted. Kalterersee o Kalterer) prodotto nelle province di Bolzano e Trento

  • Valdadige DOC interregionale prodotto nelle province di Bolzano e Trento (Trentino-Alto Adige) e Verona (Veneto)

Trentino

  • Lago di Caldaro o Caldaro (in tedesco Kalterersee o Kalterer) prodotto nelle province di Bolzano e Trento

  • Casteller prodotto nella provincia di Trento

  • Teroldego Rotaliano prodotto nella provincia di Trento

  • Trentino prodotto nella provincia di Trento

  • Trento prodotto nella provincia di Trento

  • Valdadige DOC interregionale prodotto nelle province di Bolzano e Trento (Trentino-Alto Adige) e Verona (Veneto)

 

Umbria

 

Valle d’Aosta

  • Valle d'Aosta o Vallée d'Aoste (Bianco o Blanc nelle tipologie Normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Rosato o Rosé; Rosso o Rouge nelle tipologie Normale e Novello o Nouveau); con indicazione del vitigno: Chardonnay (Bianco o Blanc nelle tipologie Normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Cornalin (Rosso); Fumin (Rosso); Gamay (Rosso); Mayolet (Rosso); Merlot (Rosso); Müller Thurgau (Bianco o Blanc nelle tipologie Normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Nebbiolo (Rosso); Petit Arvine (Bianco o Blanc nelle tipologie Normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive), Petit Rouge (Rosso); Pinot Bianco o Pinot Blanc (Bianco o Blanc nelle tipologie Normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Pinot Grigio o Pinot Gris (Bianco o Blanc nelle tipologie Normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive), Pinot Nero o Pinot Noir (Bianco; Rosso), Prëmetta (Rosso); Syrah (Rosso); Torrette (Rosso nelle tipologie Normale e Superiore o Supérieur); con l'eventuale indicazione delle sottozone

    • Arnad Montjovet (Rosso nelle tipologie Normale e Superiore o Supérieur)

    • Blanc de Morgex et de la Selle (Bianco nelle tipologie Normale, Spumante e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive)

    • Chambave (Bianco nelle tipologie Moscato o Muscat e Moscato Passito o Muscat Flétri; Rosso nelle tipologie Normale e Superiore o Supérieur)

    • Donnas (Rosso nelle tipologie Normale e Superiore o Supérieur)

    • Enfer d'Arvier (Rosso nelle tipologie Normale e Superiore o Supérieur)

    • Nus (Rosso nelle tipologie Normale e Superiore o Supérieur) e Nus Malvoisie (Bianco nelle tipologie Normale e Passito o Flétri

    • Torrette (Rosso nelle tipologie Normale e Superiore)

 

Veneto