LAGREIN

 

Sinonimi: Lagrain.


Cenni storici: le prime testimonianze di questo vitigno risalgono al XVI sec. e recenti analisi, hanno confermato l'ipotesi circa la sua provenianza dall'Alto Adige.

Si possono riconoscere due biotipi: Lagrein a grappolo lungo e Lagrein a grappolo corto.

 
Caratteristiche ampelografiche: foglia media, pentagonale, trilobata - grappolo medio, piramidale, corto, alato, mediamente compatto - acino medio, ovoidale con buccia spessa e consistente di colore nero-blu.


Maturazione: tardiva


Vigoria: buona


Caratteristiche del vino: se ne ricava un vino dal colore rosso rubino non particolarmente intenso, sapido e di corpo.

Se ne possono trovare due versioni: rosato (Kretzer),e scuro (Dunkel).


Concorre nelle DOC Trentino e Alto Adige.