PINOT GRIGIO

 

Sinonimi: Borgogna grigio.


Cenni storici: noto fin dal Medioevo, è considerato una mutazione del Pinot Nero.

 
Caratteri Ampelografici: foglia piccola, trilobata - grappolo piccolo, cilindrico, tozzo, generalmente alato, semi-serrato - acino medio-piccolo, ellittico con buccia pruinosa, consistente e di colore grigio-viola.

La pianta è particolarmente sensibile alla botrite e al marciume acido, meno alla peronospora.

 
Maturazione: medio-precoce

 
Vigoria: scarsa


Caratteristiche del vino: se ne ricava un vino giallo dorato chiaro, leggermente amarognolo, abbastanza acido e alcolico.

Anche se meno pregiato del Pinot nero e Pinot bianco, largamente diffuso in tutta Italia ed è presente in molte DOC come Alto Adige, Aquileia, Latisana, Grave, Isonzo, Collio.