PINOT NERO

 

Sinonimi: Borgogna nero, Pinot noir, Blauburgunder.


Cenni storici: vitigno originario della Francia, in particolare la Borgogna.

Dal Pinot Nero derivano, per mutazione, il Pinot grigio e il Pinot meunier.

E' coltivato diffusamente in tutte le regioni vinicole del mondo.

 
Caratteri Ampelografici: foglia media, cordiforme, trilobata - grappolo piccolo, cilindrico, campatto, generalmente alato - acino medio, sferico con buccia pruinosa, abbastanza spessa e consistente di colore nero-blu.

Maturazione: medio-precoce

 
Vigoria: medio-scarsa


Caratteristiche del vino: se ne ricava un vino rosso rubino chiaro, dal sapore amarognolo, abbastanza alcolico. Spesso viene vinificato in bianco, ed è un'ottima base per spumanti.


Largamente coltivato in tutta Italia, rientra in moltissime DOC e nella DOCG Franciacorta.