RIESLING RENANO

 

Sinonimi: Riesling, Riesling bianco, Riesling grosso.


Cenni storici: vitigno, introdotto in Italia nel 1800, e proveniente dalla Valle del Reno, o meglio dalla Mosella dove venne menzionato per la prima volta nel 1435. Nonostante il nome possa far pensare ad una similitudine, non ha nulla a che vedere con il Riesling Italico.


Caratteristiche ampelografiche: foglia media, tendenzialmente tonda, trilobata - grappolo piccolo, cilindrico-piramidale, alato, compatto - acino piccolo, sferoidale con buccia di colore giallo dorato.


Maturazione: medio-precoce


Vigoria: elevata


Caratteristiche del vino: se ne ricava un vino dal colore giallo paglierino dai riflessi verdolini; i profumi sono intensi e caratteristici, il sapore è abbastanza sapido e mediamente alcolico.


Rientra nelle DOC Collio, Colli Orientali del Fruili,Aquileia, Grave, Latisana, Friuli Isonzo, Riviera del Garda Classico, Oltrepò Pavese, Trentino, Alto Adige.